Sono passati circa 7 mesi da quando aprì Casa Baggio. Io personalmente annunciai questa nascita con un post sul mio blog, in cui preparavo una mokona grande grande per permettere a chiunque fosse entrato di bere un goccio di caffè. In questi sette mesi sono cambiate molte cose, si sono susseguite circa trenta puntate, decine di ospiti, cantanti, attori, sportivi, allenatori, giornalisti. Abbiamo toccato ogni ambito e ci siamo emozionati. Abbiamo davvero aperto le porte di casa ad ognuno di voi, cucinando anche un po’ di pasta al pesto. Ma tutto ciò non è niente. Perchè non è ancora iniziato nulla. Come direbbe il poeta:”il meglio deve ancora venire”. E questo leitmotiv a me piace da impazzire, essendo un incontentabile della vita. Oggi vi diciamo bentornati a Casa Baggio, perchè apre ufficialmente la nostra casa virtuale, il nostro sito. Ed è bello ospitarvi nel nostro Salotto delle interviste, nella Libreria dei Podcast, nelle nostre stanze, quella mia e di Niccolò. Qui dentro troverete anima e cuore di chi siamo e di cos’è Casa Baggio. D’altronde si dice che la Poesia sia nata con lo sport e noi vogliamo condividerla con voi. Un abbraccio a tutti, bentornati. Alè!